Spettacolo "Sembrava Danzare"

Pubblicato il 29 gennaio 2020 • Cultura

Nell'ambito delle iniziative organizzate per il Giorno della Memoria, il cinema teatro De Sica ospiterà "Sembrava danzare"

Inizio ore 10 - ingresso 5 euro

Di e con Davide Verazzani
Francesco Covelli alla chitarra
Danza Francesca Ledda
Regia, luci e immagini: Chiara Valli e Alessandro Velletrani

Un viaggio alla scoperta di eventi che hanno fatto la Storia

Sul palco il racconto coinvolgente di vite straordinarie

Johann Trollmann è un talento del pugilato tedesco degli anni ’30: combatte (come Mohammed Ali 30 anni dopo) quasi danzando intorno all’avversario, vince senza far male, è idolatrato da stampa e pubblico. Ma ha un problema: è sinti. E nella Germania nazista, non può esistere un campione non ariano, in nessuno sport. I gerarchi gli metteranno i bastoni fra le ruote in ogni modo, ma Trollmann non si piegherà mai. La sua storia, per decenni quasi dimenticata, racconta il coraggio e la dignità di chi combatte l’ottusità della dittatura.