Emergenza medici di famiglia - l'intervento del sindaco Caterina Molinari

Pubblicato il 26 aprile 2021 • Sanità

ll sindaco Caterina Molinari si è fatta promotrice della richiesta di intervento a Regione Lombardia e ATS Milano affinché si intervenga sulla carenza di Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta nei territori dell'hinterland milanese.

Questa mattina il Sindaco Molinari ha inviato alle autorità sanitarie preposte una lettera, firmata da altri 60 primi cittadini, in cui si richiede la presa in carico del problema e la condivisione della strategia di intervento che ponga rimedio alle conseguenze del progressivo invecchiamento e mancato rinnovo generazionale dei MMG e PLS.

Nel delicato momento dell'emergenza sanitaria, l'assenza di un adeguato presidio sanitario numericamente compatibile con quello dei pazienti, pone ancor più in difficoltà sia i medici stessi che i cittadini, creando diffusi disagi nella gestione delle visite e nella possibilità di dedicare il giusto tempo ed attenzione alle richieste dell'utenza.

Gli enti sanitari sono stati sollecitati ad una pronta risposta alla richiesta e alla condivisione della strategia di intervento che si intende mettere in campo per porre rimedio alle problematiche sottoposte.

 

Lettera firmata dai sindaci
Allegato formato jpg
Scarica