Risparmio idrico: dal Gruppo Cap il decalogo delle buone prassi

Pubblicato il 22 giugno 2022 • Comune

Buone prassi, semplici ma importanti accorgimenti, l'uso più consapevole dell’acqua: il Gruppo Cap fornisce un utile decalogo che ha l’obiettivo di promuovere il risparmio idrico.  

Il nostro Paese sta affrontando una delle peggiori crisi idriche degli ultimi decenni; siccità e temperature elevate stanno creando gravi problemi e danni ingenti all’intera filiera agricola.

In alcune regioni di Italia l’acqua per irrigare sta scarseggiando; al momento in Lombardia e in Città metropolitana di Milano non si registrano problemi particolari per l’acqua a uso civile. Tuttavia è necessario prestare grande attenzione al consumo idrico, e non solo in questo particolare periodo: lo spreco dell’acqua è un problema da non sottovalutare, ognuno può fare la sua parte a favore della collettività.

In allegato è possibile consultare:

  • Il decalogo del risparmio idrico
  • L’informativa del Gruppo Cap
decalogo risparmio idrico
Allegato formato pdf
Scarica
Informazioni sulla situazione idrica in Italia e MI
Allegato formato pdf
Scarica