Spid: ottieni le credenziali in Comune

Pubblicato il 20 aprile 2021 • Comune

Dal 16 febbraio un nuovo servizio che si rivolge ai cittadini di Peschiera Borromeo

L’attuale normativa prevede che a partire dal 28 febbraio 2021 i servizi online delle Pubbliche Amministrazioni siano accessibili solo mediante SPID, CIE e CNS come sistemi di autenticazione.

Dal 28 febbraio 2021 pertanto non sarà più possibile effettuare nuove registrazioni sui nostri portali, ma sarà ancora consentito fino al 30 settembre 2021 l’accesso con credenziali ottenute precedentemente.

A partire dal 1 ottobre 2021 SPID, CIE e CNS saranno gli unici sistemi di autenticazione che consentiranno l’accesso ai servizi online del Comune di Peschiera Borromeo.

L’Amministrazione comunale ha istituito il nuovo sportello di supporto ai cittadini, finalizzato a ottenere gratuitamente le credenziali SPID; l’obiettivo è agevolare i residenti in questa procedura piuttosto complessa.

 

QUANDO

Lo sportello è attivo a partire dal 16 febbraio al primo piano del Comune, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.45.

Per accedere al nuovo servizio è necessario effettuare la prenotazione online tramite l’agenda appuntamenti - cliccare QUI

Occorre essere maggiorenni.

 

COSA SERVE

- Carta d’Identità cartacea o Carta d’Identità Elettronica (con relativo codice pin)

- Carta Nazionale dei Servizi (tessera sanitaria) con relativo codice pin (nel caso non sia mai stata attivata v. paragrafo successivo)

- Telefono, sul quale ricevere codici di accesso

- Email, con possibilità di accesso immediato per ricevere codici di verifica

- Smartphone, per installazione APP di autorizzazione accesso

Si consiglia alle persone anziane o poco pratiche con la tecnologia, di venire accompagnati da una persona che possa assisterli.

 

CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI - OPERAZIONE DA EFFETTUARE PRIMA DELL’APPUNTAMENTO

Se non si possiede il codice PIN/PUK della Carta Nazionale dei Servizi si consiglia, in fase di prenotazione appuntamento, di allegare copia della Tessera Sanitaria e del documento di identità.

L’operatore URP provvederà a richiedere il rilascio, il giorno dell'appuntamento per lo SPID sarà possibile ritirare la prima parte dei codici (la seconda parte viene inviata direttamente dal sistema alla mail indicata in fase di prenotazione, oppure ad altra mail o sms se espressamente specificato nelle annotazioni).

Informativa privacy
Allegato formato docx
Scarica