Regione Lombardia

Accesso agli Atti della Polizia Locale

Ultima modifica 12 luglio 2018

Richiesta di accesso agli atti della polizia locale che hanno dato luogo ad iscrizione a ruolo (Cartella esattoriale)

Le sanzioni amministrative emesse e non pagate nei termini previsti dalle legge danno luogo, dopo un periodo non superiore a 5 anni, all’iscrizione a ruolo coattivo e conseguente emissione di cartella esattoriale da parte dei Concessionari della riscossione convenzionati con l’Ente creditore.

Qualora i dati contenuti nelle cartella esattoriale non consentano all’utente di risalire al verbale relativo o vi sia dubbio sulla compiuta notifica dello stesso è possibile chiede al Comando di Polizia Locale che ha emesso la sanzione di documentare gli atti.

Qualora dagli atti forniti dall'utente o risultanti all'Amministrazione risulti l'avvenuto pagamento nei tempi corretti o sia provata la mancata notifica del verbale, il Comando di Polizia Locale procederà allo sgravio della posizione debitoria iscritta a ruolo.

L'accesso agli atti e lo sgravio possono essere richiesti con i moduli sotto riportati.

La richiesta può essere presentata anche on line cliccando qui