Dichiarazioni scarichi idrici – Ditte

Ultima modifica 3 febbraio 2022

Nella sezione "acque superficiali" del sito della Città metropolitana di Milano vengono descritte le attività che la Provincia di Milano svolge e gli strumenti che utilizza per garantire la tutela dei corsi d'acqua superficiali minori che cadono nel suo territorio di competenza.

Attività amministrative:
- Procedure da seguire per poter utilizzare le acque superficiali;
- Concessioni di piccole derivazioni:  Nuove concessioni, Trasferimenti di utenza, Variazione della ragione sociale e/o della tipologia socile e/o della sede legale
- Licenze di attingimento
- Pubblicazione istanze di concessione
- Pubblicazione decreti di concessione
- Denunce prelievi
- Oneri istruttori
- Canone per l'utilizzo di acque pubbliche

Attività di carattere tecnico:
- Catasto Utenze Idriche (CUI)
- Interventi di emergenza di asportazione di idrocarburi
Il ruolo che ha la Provincia di Milano nella gestione delle opere di bonifica dei corsi d'acqua superficiali.
- Mappatura delle aziende agricole e dei comprensori irrigui

A partire dall'anno 2011 è iniziata l'implementazione di un nuovo blocco di cartografia in ambiente Gis che riguarda la mappatura delle aziende agricole e dei comprensori irrigui che sono oggetto del rilascio delle concessioni alla derivazione di acqua per scopi irrigui
- Fontanili

Realtà di grande valenza ecologica e culturale.Non essendo più di competenza comunale è possibile trovare informazioni e la relativa modulistica sui seguenti siti:

Dove 

Per le autorizzazioni allo scarico in pubblica fognature per le utenze industriali/produttive:   ATO Città metropolitana di Milano

Per l'utilizzo o prelievo acque superficiali o sottorranee: Città metropolitana di Milano

Per la denuncia annuale degli scarichi indusriali pubblica fognatura:  AMIACQUE