Lotta allo spreco: non alimentare lo spreco alimentare

Ultima modifica 4 dicembre 2019

In funzione del Regolamento Comunale per l’Applicazione della Tari art. 15 - “3.5 Riduzioni per specifiche iniziative tendenti a ridurre i rifiuti prodotti", al fine di promuovere modelli di consumo e di acquisto improntati a criteri di sostenibilità, con delibera di Giunta n°87 del 23/4/2019 sono state approvate il Doggy Bag e le agevolazioni sulla TARI alle utenze non domestiche.

Le agevolazioni si applicano alla ristorazione e negli esercizi commerciali che attuino iniziative specifiche di riduzione dei rifiuti, nell’ambito dei programmi preventivamente concordati con il Comune, per fini di beneficenza.

La riduzione sulla TARI ha lo scopo di promuovere e diffondere buone prassi quali la donazione di prodotti alimentari a persone indigenti e in maggiori condizioni di bisogno. I ristoranti che sceglieranno di accogliere questa opportunità, avranno inoltre la possibilità di contribuire alla diffusione di un’altra importante buona consuetudine volta alla lotta allo spreco alimentare, il Doggy Bag che consente al cliente di portare a casa eventuali avanzi del pasto.

Bozza Convenzione donazione beni alimentari
Allegato formato pdf
Scarica
Bozza Convenzione Doggy Bag
Allegato formato pdf
Scarica
Logo
Allegato formato jpg
Scarica
Delibera GC n.157 del 6 settembre 2019
Allegato formato pdf
Scarica
Delibera GC n.87 del 23 aprile 2019
Allegato formato pdf
Scarica