Regione Lombardia

Richiesta utilizzo strutture comunali

Ultima modifica 11 luglio 2019

Per consentire all'Ufficio di predisporre la relativa autorizzazione e l'eventuale richiesta di accensione del riscaldamento in periodo invernale, si ricorda che le richieste - da compilare collegandosi alle Istanze online -  DEVONO PERVENIRE ALMENO 15 GG PRIMA della data di utilizzo. In caso contrario, l'Ufficio non potrà garantire l'evasione della pratica.
Si ricorda che, in caso di somministrazione di cibo e bevande, occorre compilare l'apposita richiesta di SCIA sul portale del Comune - Sportello Unico SUE e SUAP
L'Ufficio predispone le relative autorizzazioni, che saranno rilasciate contemporaneamente alle chiavi della struttura. Al termine dell'utilizzo, le chiavi dovranno essere restituite all'Ufficio.

Con delibera GC n.67 del 3.04.2019 la Giunta ha individuato le strutture concedibili in uso a terzi e le relative tariffe: scarica la delibera GC 67/2019

- Scarica l'All. 1A - Individuazione delle strutture 
- Scarica l'All.2 - Prospetto tariffe concessioni Orarie e Giornaliere 
- Scarica l'All.3 - Prospetto Tariffe concessioni a lungo periodo

Scarica il REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLE STRUTTURE COMUNALI - approvato con Delibera C.C. n.23 del 3.05.2017 - In vigore dal 31.05.2017

LE TARIFFE RIPORTATE NEI PROSPETTI SONO SOGGETTE ALL'APPLICAZIONE DELL'IVA

Si riportano i relativi calendari, in modo da poter verificare la disponibilità o meno della struttura desiderata:

Sala MATTEOTTI   (Capienza: 60 persone)

Sala di Via QUASIMODO   (Capienza: 40 persone)

Negozio Via Due Giugno   (capienza 10/12 persone)

Salone e 1° piano del POLIFUNZIONALE PERTINI     (Capienza: 75 persone a sala)

CENTRO CIVICO CALIPARI    (Capienza: 75 persone)

Saletta n.2 CENTRO CIVICO CALIPARI - ex-medico   (capienza: 9 persone)

Sala al piano terra del CENTRO CIVICO CALIPARI    (Capienza: 9 persone)

Sala Riunioni del  CENTRO CIVICO SAN BOVIO    (Capienza: 12 persone)