Regione Lombardia

Ristorazione scolastica

Ultima modifica 11 marzo 2019

 

6 Marzo, Menù di Carnevale!

Per vederlo cliccare QUI


AVVISO DEL 9 GENNAIO 2019

Si informano gli utenti che, per problemi legati alla fornitura delle derrate, è stata necessaria una variazione al menù invernale. Pertanto, il lunedì della seconda settimana è stato invertito con il mercoledì della seconda settimana.

Pubblichiamo la nuova versione.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi

Servizi Educativi e Tempo Libero

 


 

Anno scolastico 2018/2019: il nuovo Menù Autunno-Primavera per le scuole

A partire dall'8 ottobre 2018 entrerà in vigore il menù autunno-primavera per l'anno scolastico 2018-2019 nei plessi scolastici Montalcini e De Andrè nella scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Il menù (cfr. allegato) elaborato dalla società Pellegrini e approvato da ATS, prevede l'utilizzo di prodotti biologici e DOP (Denominazione di Origine Protetta) quali parmigiano reggiano, olio, farro, orzo, yogurt e legumi, oltre a frutta e verdura in base alla stagionalità.

Conformemente alle normative, Pellegrini ha aumentato la presenza di proteine nobili nel menù, oltre alla scelta di utilizzare pane e cracker a basso contenuto di sale, secondo le prescrizioni di Regione Lombardia.

Non mancheranno durante l'anno alcune sorprese che consentiranno ai bambini di gustare menù speciali in base alle festività e menù tipici regionali, sperimentando nuovi cibi e aumentando la conoscenza della cucina italiana.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La refezione scolastica, detta anche "ristorazione" o "mensa", è un servizio che l'ente istituisce ed organizza, è inoltre facoltativo per l'utente che può infatti scegliere di non avvalersene.

In caso l’alunno abbia la necessità di osservare una dieta speciale per motivi di salute è necessario presentare OGNI ANNO specifica richiesta su apposito modulo corredato da certificato medico con l’indicazione degli alimenti da non somministrare.

Per richieste di dieta per motivi etico/religiosi è necessario presentare il solo modulo con l’indicazione degli alimenti da non somministrare.

La documentazione dovrà essere trasmessa tassativamente entro il 31/08/2018 con le seguenti modalità:
con mail all’indirizzo: istruzione@comune.peschieraborromeo.mi.it   
recandosi presso lo sportello Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune – via XXV aprile, 1

Il modulo di richiesta dieta è disponibile sul sito https://peschieraborromeo.ecivis.it nella sezione “Documenti”.

Qualora NON venisse consegnata l’idonea documentazione entro il termine previsto, o comunque prima dell’inizio dell’erogazione del servizio, l’Amministrazione Comunale sarà sollevata da ogni responsabilità relativa al pasto non idoneo in quanto non in possesso dell’attestazione richiesta.

La retta della Ristorazione è calcolata in base al numero di pasti effettivamente consumati e varia in base alle fasce ISEE.

Per le famiglie con 2 o più figli che frequentano la scuola dell’infanzia o la primaria, si applicano le seguenti riduzioni:

  • per il primo figlio si applica la tariffa piena;
  • per il secondo figlio si applica la riduzione del 40%;
  • dal terzo figlio in poi si applica la riduzione del 60%; 
  • per i figli che frequentano le scuole secondarie di I grado non vi sono riduzioni in quanto non usufruiscono del servizio di ristorazione scolastica in modo continuativo.

 

 

 

Menù aggiornato

Allegato 209.00 KB formato pdf
Scarica