Regione Lombardia

Servizi e concessioni cimiteriali

Ultima modifica 12 luglio 2018

Descrizione

I servizi funerari, le richieste di inumazione e le concessioni cimiteriali relative ai loculi e tombe con durata di 30 anni, ossari con durata di 99 anni, le richieste di estumulazione straordinaria di salma/resti e le richieste di esumazione straordinaria di salma vengono gestite dall'Ufficio Polizia Mortuaria.
Contestualmente alla concessione, deve essere richiesta all'Ufficio Polizia Mortuaria anche l’autorizzazione al servizio funebre se effettuato sul territorio.

Come accedere

Può fare la richiesta il coniuge o parente più prossimo nei gradi del defunto.

  • dall'interessato per disposizione testamentaria; - per iscrizione ad associazioni riconosciute, con dichiarazione scritta, datata e firmata dal de-cuius, quale associato, con convalida del Presidente dell'Associazione;
  • dal coniuge, e, in difetto, dal/dai parente/i più prossimi (art. 74 e seguenti del Codice Civile).

Quando fare la richiesta

La richiesta dei servizi funerari e delle concessioni cimiteriali può essere presentata solo a decesso avvenuto o a seguito di esumazione/estumulazione della salma o della cassettina di resti.
La richiesta di estumulazione straordinaria di salma/resti e la richiesta di esumazione straordinaria di salma deve essere effettuata dal coniuge o parente più prossimo nei gradi e deve essere corredata dall’assenso alla apertura della sepoltura dato dal titolare della concessione.

Modulistica

Disponibile presso l'Ufficio Stato Civile / Polizia Mortuaria

Documentazione da presentare

La documentazione richiesta varia a seconda della tipologia della richiesta. Contattare l'Ufficio di Stato Civile

A quale ufficio presentare la richiesta

Ufficio Polizia Mortuaria

I funerali sono autorizzati previo accordo con la Parrocchia, nelle giornate dal lunedì al sabato nei seguenti orari: 10.00 - 14.00 - 15.30.

Costi da sostenere

Sono a carico dei familiari le tariffe relative ai servizi cimiteriali richiesti ed alla concessione cimiteriale.

Norme di riferimento

Regolamento di polizia Mortuaria D.P.R. 285 del 10.09.1990, Legge Regionale n. 22/2003, Regolamento Regionale n. 6/2004, Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria, Circolari del Ministero della Sanità.